Inaugurazione Mostra Roma Capitale a 150 anni dalla Breccia di Porta Pia

Home/ATC/Inaugurazione Mostra Roma Capitale a 150 anni dalla Breccia di Porta Pia
Caricamento Eventi

Mostra “Roma Capitale a 150 anni dalla Breccia di Porta Pia”
Si unisce alla mostra inaugurata il 6 settembre 2020 per la riccorrenza
della Liberazione di Calenzano la mostra di Roma Capitale a 150 anni
dalla Breccia di Porta Pia. Il percorso condurrà il visitatore dalle
premesse a seguito delle vicende della caduta del potere temporale dei
Papi alla Repubblica Romana del 1799 e l’annessione dello stato
pontificio all’impero francese (1809-1814), proseguendo con la
Repubblica Romana del 1849 che per alcuni aspetti è stata recuperata
dalla stessa costituzione italiana del 1948, ponendo lo sguardo ai
tentativi Garibaldini dal 1867 fino alla decisiva sconfitta di Napoleone
III nella battaglia di Sedan; il percorso si conclude con la presa di
Roma e la decisione del governo Italiano di spostare la capitale da
Firenze a Roma arrivando quindi a rendere realtà ciò che Cavour
considerava inevitabile.
La mostra è un’ipotesi di percorso, a cura del dott. Ugo Barlozzetti del
Comitato Scientifico del Museo, per sottolineare il rapporto tra l’età
rivoluzionaria e giacobina e la formazione dello Stato italiano Moderno.
I materiali utilizzati provengono dal mondo dei collezionisti dei
figurini storici e sono un campione dei materiali a disposizione della
loro carica educativa, infatti si collega la ricerca alla restituzione
materiale e si colgono alcuni aspetti del collezionismo volti a
sviluppare interesse e il tutto acquisisce una valenza educativa oltre
che attenta al mondo dell’artigianato artistico. L’iniziativa pone
Calenzano come punto di riferimento nell’ambito dell’archeologia
pubblica e al tempo stesso al mondo “ludico”. Per tale mostra ai giovani
che verranno a visitarla sarà offerto un omaggio in edizione limitata.
La mostra resterà attiva per tutto il mese di ottobre.

Torna in cima