Il Museo Comunale del Figurino Storico, che ha sede nel borgo medievale di Calenzano in via del Castello 7, comprende una sezione permanente dedicata alla prima guerra mondiale. Nel quadro degli eventi previsti per ricordare la tragedia della Grande Guerra a cento anni dal suo svolgimento, dal 14 febbraio 2015 la sezione verrà ampliata con l’esposizione di uniformi, reperti, documenti, quadri, cartine, fotografie e riproduzioni in scala.

Il percorso ha caratteristiche prettamente didattiche e mette in evidenza le esperienze di chi ha dovuto partecipare al conflitto in prima linea oppure a casa, in quello che in seguito è stato chiamato “fronte interno”. Particolare riguardo verrà riservato alle scuole.

L’allestimento aggiuntivo terminerà il 21 giugno, per essere poi temporaneamente trasferito presso altri musei.

Il programma comprende:
– conferenze storiche: sabato 28 febbraio a cura dell’ingegner Francesco Chierchia con tema “Gli aerei tuttala e altre nuove armi nella prima guerra mondiale”, alle ore 16,00 presso l’Altana del castello di Calenzano; sabato 7 marzo a cura del professor Franco Cardini con tema “La prima guerra mondiale e la Questione d’Oriente”, alle ore 17,00 presso la sala convegni del nuovo Comune di Calenzano; sabato 28 marzo a cura del professor Ugo Barlozzetti con tema “Soldati al fronte e civili a casa”, alle ore 16,00 presso l’Altana del castello; sabato 23 maggio (vigilia del centenario dell’entrata in guerra italiana) a cura del professor Ugo Barlozzetti con tema “A cento anni dal 1915: Italia, Gallipoli, gas, guerra di mine”, alle ore 16.00 presso l’Altana del castello.
– nel corso delle conferenze verranno proiettati alcuni filmati nel quadro del ciclo “Cinema e Storia”, arrivato alla settima edizione organizzata dal Museo.
– consulenza storica di Fabrizio Trallori e Daniele Guglielmi.
– partecipazione di numerosi modellisti, collezionisti e associazioni.
– esposizione di modelli in scala organizzata dal Gruppo Plastimodellismo Fiorentino.
– presentazione di tavoli da wargame a tema sabato 23 e domenica 24 maggio, a cura del Gruppo Ludico Aglianese.
– orari di apertura al pubblico: venerdì dalle ore 15.00 alle 19.00, sabato e domenica dalle 09.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00; su prenotazione in altri giorni e orari.

Inoltre, sino al 28 marzo sarà possibile visitare la mostra “1915-2015 100 anni la Grande Guerra, i ricordi, la storia”, presso il Centro Espositivo St.Art a Calenzano in via Garibaldi 7; aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 15.00 alle 19.00, sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00.

Per informazioni e prenotazioni: Associazione Turistica Calenzano, Piazza Gramsci 9 Calenzano, telefono 055 050 2161, e-mail  segreteria@atccalenzano.it